Calciomercato: Gaetano Monachello è un giocatore del Monaco

Il centravanti ex Inter e Parma firma con il club del Principato. La squadra è allenata da Claudio Ranieri, tecnico italiano ex Inter, Juve, Roma e Chelsea. L'attaccante di Palma di Montechiaro firma il suo personale biennale

Gaetano Monachello nella sede del Monaco

E' partito da Palma di Montechiaro con una valigia piena di sogni e speranze. E' arrivato sempre con quella valigia nella fredda Milano, un provino e l'Inter si innamora di lui. 

Gaetano Monachello, giovane di belle speranze, ha creduto in se stesso, ha stretto i lacci degli scarpini ed ha provato a far innamorare i piani alti della sua Inter.

Il centravanti segna e segna ancora, ma all'Inter non basta. Monachello si fa le ossa a Parma. Nelle giovanili parmigiane trova parte del suo riscatto, nel torneo di Viareggio sigla ancora gol pesanti.

E' una strana famiglia il calcio, una mamma che per far diventare forte il figlio lo spedisce nelle fredde città. Gaetano Monachello non ha paura delle sfide e ricomincia lontano dall'Italia, precisamente nella gelida Ucraina.

Esperienza bella dice il giovane, ma freddo polare. Gaetano Monachello prende ancora la sua valigia piena di sogni e di ambizione e la porta con sè arrivando in Grecia, nell'Olympiakos Nicosia. Indossa una nuova maglia e rapisce il pubblico greco. Su quelle spalle il suo amore più grande: la data di nascita di mamma Monachello. Gol e tanti applausi per il giovane di Palma di Montechiaro.

Le sue reti fanno eco fino al principato di Monaco. Il club allenato dal tecnico Ranieri, ex Juve, Inter e Chelsea, tiene d'occhio il ragazzo e le sue prestazioni. Il Monaco tratta Falcao, ma prende Gaetano Monachello. L'attaccante riprende la sua valigia e il suo numero di maglia, e in punta di piedi si reca a Montecarlo.

Gaetano Monachello firma il contratto con il Monaco

Una firma sul contratto più prestigioso e una dichiarazione quasi sibillina: "Che emozione essere qui, ancora non ci credo". Gaetano Monachello, insieme alla soddisfazione, dedica questo traguardo alla famiglia: "Non smetterò mai di dirlo - spiega il ragazzo - sono qui anche grazie ai miei genitori, alla mia famiglia che da sempre mi incoraggia. Indosserò ancora una volta la maglia con la data di nascita di mia madre, ha portato bene ma per me è anche un motivo in più per lottare ogni giorno di più". Gaetano Monachello ha firmato un contratto biennale con opzione per il terzo.

Foto Gianluca Di Marzio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento