Calciomercato: Filippo Tiscione a un passo dal Messina di Lo Monaco

Secondo indiscrezioni, l'accordo verbale tra il centravanti e la società messinese sembrerebbe già essere raggiunto. L'attaccante in miniatura è rappresentato dai fratelli Pecoraro, che avrebbero già avviato gli accordi con la società peloritana

Filippo Tiscione

E' Filippo Tiscione il primo colpo del Messina di Lo Monaco. Il bomber in "miniatura" passa dal Città di Messina al Messina neo promosso in LegaPro.

Secondo indiscrezioni, l'accordo verbale tra Tiscione e la società presieduta dalla famiglia Lo Monaco sembrerebbe già essere raggiunto. Filippo Tiscione è rappresentato dai fratelli Pecoraro, che avrebbero già avviato gli accordi con la società peloritana. 

Lo stesso attaccante palermitano, ex Licata, fu una scoperta di Pietro Lo Monaco. Il bomber ha segnato 50 gol, 13 dei quali con il Città di Messina. Filippo Tiscione, 28 anni, è un centravanti veloce e di movimento, utile nei moduli del 4-3-3.

L'attaccante  ha speso la sua carriera in serie D, nelle file di Cosenza, Siracusa, Vibonese, Trapani, Licata e Nocerina, non facendosi mancare un'avventura in terra serba con il Partizan. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bomber, nella prossima stagione, vestirà con tutta probabilità la maglia del Messina, la LegaPro per il "piccolo" centravanti è una delle più importanti consacrazioni della sua carriera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento