L'Empedoclina vince ancora, Nobile: "Dedico la vittoria a mia moglie"

I granata di Porto Empedocle travolgono la Sammichelese. Una partita a senso unico, dominata dalla quadratura di gioco dei ragazzi empedoclini

Francesco Nobile

Francesco Nobile e la sue Empedoclina travolgono l'Aquila Sammichelese. Nella sfida interna del sabato, i ragazzi granata acquistano la matematica certezza di una salvezza arrivata a suon di gol.

Una doppietta di spina e le reti di Gallo e Pagano, servono il poker a mister Francesco Nobile. Bel gioco e tanta intensità di una sfida che il tecnico racconta così: "Malgrado gli ospiti siano già retrocessi, sono contento che fino alla fine abbiano onorato il torneo. Abbiamo giocato bene - ammette Nobile - e di questo ne sono veramente contento. A chi dedico questa vittoria? Sicuramente a mia moglie. Colgo l'occasione per farle gli auguri di compleanno pubblicamente".

Accademia Empedoclina: Amato, Piazza, Zambito G, Ferrara, Scuderi, Monachello, Spina, Di Salvo, Zambito V, Pagano, Nobile. All: Francesco Nobile.

Aquila Sammichelese: Tasca, Amato, Cristiano, Lo Giudice, Guarino, Fazio, Tripi, Alberti, Militello, Respisi, Arcolino. All: Massimo Guarino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento