Qui Akragas, oggi doppio allenamento: Vindigni in dubbio per Noto

Il difensore akragantino domenica, nella sfida contro il Due Torri, è uscito anzitempo dal campo. Botta al polpaccio e rischio trasferta in quel di Palazzolo

Ciccio Vindigni

L'Akragas lascia lo stadio "Esseneto", il campetto di "Fontanelle" ospiterà per circa quindici giorni la squadra di mister Giancarlo Betta.

Risemina e lavori in corso, per la "casa" biancazzurra. Lavori che - secondo quanto riferisce il sito ufficiale - potrebbero far slittare la partita di Coppa Italia, contro il Due Torri.

Quest'oggi l'Akragas, agli ordini di Giancarlo Betta, eseguirà un doppio allenamento: mattutino e pomeridiano per il team biancazzurro. Domenica, l'Akragas affronterà il Noto: ex squadra dell'attuale tecnico Giancarlo Betta. Sul sintetico di Palazzolo potrebbe non esserci il difensore Ciccio Vindigni, le condizioni del leader akragantino saranno valutate in settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Sorveglianza speciale e maxi sequestro del "tesoro" del "re" dei supermercati: ecco tutti i dettagli

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento