L'Akragas futsal torna in campo, ecco gli impegni dei biancazzurri

Tra le fila biancazzurre rientrano Sutera Sardo e Consentino assenti a Cosenza, fuori invece Sacco indisponibile e Cinici squalificato.

Tornano in scena allo Sport Village di Agrigento i ragazzi di Peppe Castiglione che per l'ottava giornato del campionato nazionale di Serie B affrontano la corazzata Pro Nissa.  

Match decisamente impegnativo quello che attende i ragazzi della Valle dei Templi che chiudono contro i nisseni il trittico che li ha visti contrapposti alle formazioni più accreditate dagli esperti al salto di categoria.

Due squadre che si conoscono e si rispettano quelle domani impegnate sul gommato agrigentino, con i bianco azzurrri che tenteranno di invertire il trend negativo che li ha visti sconfitti per due volte in stagione in coppa dai nisseni. Tra le fila biancazzurre rientrano Sutera Sardo e Consentino assenti a Cosenza, fuori invece Sacco indisponibile e Cinici squalificato.

Clima sereno quello che si respira all'ombra della Valle con una squadra che si sta evolvendo affontantanto un percorso di maturazione che passa principalmente dalla coesione come gruppo e non dai risultati, non avendo ad oggi reali problemi di classifica. Arbitreranno l'incontro i Signori Fabiano di Messina, Sfilio di Acireale e Lo Presti di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento