La Fortitudo Moncada fa visita a Cassino, Ciani: "Servirà concretezza, pronti alla battaglia"

Il coach teme la fame di punti degli avversari: "Cercheranno di rientrare in lotta per i play out"

Franco Ciani

La Fortitudo Agrigento, domenica alle 18, affronterà in trasferta la Virtus Cassino. La gara è valida per la sesta giornata del girone di ritorno.

“Cassino ha assoluto bisogno di punti - commenta il coach Franco Ciani - per provare a recuperare il gap che lo separa della penultima. Questo gli permetterebbe di lottare per i play out. Sul proprio campo daranno il massimo, faranno una partita di solidità e grande temperamento. Sarà una autentica battaglia. Forse il livello estetico del gioco che verrà espresso non sarà quello per grandi intenditori, ma ci vorrà concretezza, solidità, fisicità".

Ciani aggiunge: "Bisognerà buttarsi su ogni pallone, perché questo sarà l’atteggiamento. Non dobbiamo dimenticarci che Pepper e Hall è una delle coppie di americani migliori di questo campionato. Raucci, ad esempio, è un giocatore che negli anni abbiamo affrontato nei play off, quando militava nella Fortitudo Bologna. Conosciamo bene il suo valore, ma ci sarà anche l’esperienza di Paolini. Questa partita ha i requisiti giusti per essere impegnativa. Dobbiamo riuscire a ripristinare quel +2 ‘famoso’ - aggiunge Ciani - che se mantenuto ci può garantire l’accesso ai play off, non dobbiamo perdere occasioni per fare punti. Cassino contro Siena ha giocato una grande partita, hanno messo in campo una ferocia impressionante. Hanno perso di un soffio, noi conosciamo bene il valore di Siena. Questo ci fa pensare che domenica sarà una battaglia”.

Dimitri Sousa aggiunge: “Proveniamo da una sconfitta, dobbiamo riscattarci. Contro Cassino non sarà semplice e non dobbiamo sottovalutare l’avversario. Loro hanno in squadra Mike Hall, è uno che se vuole le partite le può vincere da solo. Sarà una sfida dura, loro hanno cambiato tanto. Dobbiamo essere pronti in difesa e giocare nei nostri sistemi”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Il falso pentito Tuzzolino rinuncia a partecipare al processo, il suo ex legale cita magistrati e giornalisti

  • Licata

    Maxi vincita al Superenalotto, la Dea Bendata regala 100mila euro

  • Cronaca

    "Nessuna aggressione", il parcheggiatore arrestato si difende: il giudice lo scarcera

  • Cronaca

    Hashish all'uscita di scuola o per l'happy hour: il blitz "Piazza pulita" cancella lo spaccio nel centro storico

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento