Lancio del giavellotto, medaglia d'oro per l'agrigentina Giusi Parolino

L'evento è stato organizzato da Silca Ultralite Vittorio Veneto e dedicato esclusivamente alla specialità, da sempre considerata affascinante

Giusi Parolino

Domenica 18 marzo, il "Giavellotto" protagonista allo stadio comunale Narciso Soldan di Conegliano (TV), per il settimo Trofeo Giavellotti Trevigiani

Organizzato da Silca Ultralite Vittorio Veneto e dedicato esclusivamente alla specialità, da sempre considerata affascinante. Partner della Silca, l'Atletica Silca Conegliano, Maratona di Treviso Scarl, il Comitato Regionale Veneto della Fidal e il Comune di Conegliano (che ha concesso patrocinio e contributo), l'assessore allo sport comunale, Christian Boscariol, l’ex giavellottista Carlo Sonego recordman italiano della specialità (con la misura di 84.60), e il pluricampione italiano di lanci, Andrea Meneghin.

Per i vincitori di ogni categoria in dono un giavellotto da gara. Nella categoria senior femminile conquista la medaglia d'oro, la giavellottista agrigentina Giusi Parolino, atleta della Sal Catania, che abbiamo visto conquistare meno di un mese fa il terzo titolo consecutivo di Campionessa Italiana di lancio del giavellotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Palma sotto choc per la morte di Marchese, il sindaco: "Siamo sgomenti per il brutale omicidio"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento