Atletica, la Pro Sport Ravanusa vola alla maratona di Londra

Giuseppina Samperisi, Alfonso Sciarratta e Andrea Todaro tra i 36 mila partecipanti che prenderanno parte all'evento

Andrea Todaro

Continua costante l’attività Internazionale della Pro Sport Ravanusa, dopo l’ultima trasferta di Praga, ancora una volta sarà una delle più blasonate maratone che vedrà al via tre atleti della Pro Sport, ci saranno infatti Giuseppina Samperisi, Alfonso Sciarratta e Andrea Todaro tra i 36 mila partecipanti che prenderanno parte alla maratona di Londra, una tra le più veloci al mondo in programma domenica prossima.

Da Londra a Marsala dove il resto della “ciurma” Pro Sport parteciperà alla mezza maratona del Vino. Intanto fervono i preparativi per la prossima gara che la Pro Sport organizzarà, vale a dire il terzo "Trofeo Licata" in corsa Sicily South Cost in programma nello splendido scenario del porto turistico di Licata Domenica 14 maggio, gara valida oltre che come tappa del Grand Prix Interprovinciale anche come Campionato regionale promozionale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Nessun abuso di ufficio nella costruzione di un palazzo", sette assoluzioni

    • Incidenti stradali

      Scontro fra un Suv ed una motocicletta, diciottenne in ospedale

    • Cronaca

      Reclamano il regolare pagamento degli stipendi, volantinaggio degli impiegati davanti al Comune

    • Cronaca

      La Procura continua a svuotarsi: Macaluso lascia l'ufficio, terzo trasferimento in poche settimane

    I più letti della settimana

    • Favola Gioacchino Catania, il biancazzurro "chiamato" dal Torino

    • Le vecchie glorie del Raffadali si aggiudicano il V “Memorial Angelo Cuffaro”

    • Play off si comincia, la Fortitudo contro Kontatto Bologna: ecco il calendario

    • Akragas, i convocati: assenze pesanti per Di Napoli

    • Al via il "Bike tour trophy Akragas": in bici dal centro storico a San Leone

    • Tre euro per un match di LegaPro, Silvio Alessi: "L'Akragas ha bisogno del pubblico"

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento