La Pallavolo Aragona batte anche il Giarre, la promozione diretta sfuma per differenza set

Il Santa Teresa di Riva, nonostante la sconfitta col Catania, centra direttamente il salto di categoria: le ragazze di Pallavicini pronte per gli spareggi

La Seap Aragona mette sotto anche il Volley Giarre nell’ultima giornata della regular season e raggiunge il Santa Teresa di Riva, sconfitta dal Catania, in vetta al girone A del campionato di B2 con 66 punti. In B1 però è promossa direttamente la formazione santateresina per una sottile questione di differenza set, 3 al termine della stagione regolare.

La neo promossa Seap Aragona centra comunque un risultato prestigioso: è la miglior seconda dei nove girone di B2, prima nella classifica avulsa per la disputa dei play off. In virtù di questo risultato, le ragazze del presidente Nino Di Giacomo conquistano direttamente il pass per le semifinali al meglio delle tre partite e potranno contare sull’eventuale “bella” in casa anche in caso di approdo in finale.

La Seap Aragona ha conquistato il primato nella classifica avulsa grazie alla vittoria per 3 a zero in trasferta contro il Volley Giarre. Questi i parziali: 14-25, 19-25, 22-25. Le biancazzurre hanno giocato un’ottima partita e meritato ampiamente il successo. Coach Paolo Collavini ha mandato in campo il sestetto tipo con Baruffi in regia, Biccheri opposto, Composto e Macedo centrali, Do Nascimento e Cammisa martelli ricevitori. Libero Martina Marangon. Nel terzo set la schiacciatrice Falcucci ha sostituito la brasiliana Do Nascimento. Non entrate: Messina, Valente, Sicorello, Cusumano e Gabriele.

La Seap Aragona ha letteralmente dominato il primo set con questi punteggi parziali: 5-8, 9-16, 13-21. Il punto della vittoria è della centrale Ambra Composto. Secondo set leggermente equilibrato, ma i punteggi parziali sono sempre in favore del sestetto aragonese, concentrato e determinato nel portare a casa la vittoria: 6-8, 11-16, 16-21. Ancora Ambra Composto, grazie ad una perfetta fast, mette a terra il pallone per la vittoria del secondo set. Il Volley Giarre prova a riaprire la partita nel terzo set, ma la Seap Aragona lotta, soffre e con un efficiente gioco di squadra conquista l’intera posta in palio. I punteggi parziali sono i seguenti: 6-8, 14-16, 17-21. Le padrone di casa annullano un primo match point, ma poi è Ilenia Cammisa, da posto 4, a realizzare il punto che chiude la gara e consegna altri 3 punti alla Seap Aragona. La migliore realizzatrice è stata Ilenia Cammisa con 19 punti. Ottima partita delle due centrali Ambra Composto 14 punti e Camilla Macedo 13. L’opposto Biccheri ha totalizzato 7 punti. La palleggiatrice Martina Baruffi si è fermata a 2 punti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisizioni sulla "Sea Watch 3" e comandante sotto torchio: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    Girgenti Acque sempre più indebitata: l'Ati punta a incassare oltre 830mila euro

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento