Akragas volley, Giovanni Crosta: "Voglio vincerle tutte"

Il team del presidente akragantino, dopo la prorompente prova di domenica scorsa contro Reggio Calabria, ha proseguito gli allenamenti a gran ritmo

Una vittoria schiacciante e una forma ritrovata. Sono queste le novità in casa Akragas volley. Il team del presidente Giovanni Crosta, dopo la prorompente prova di domenica scorsa contro Reggio Calabria, ha proseguito gli allenamenti a gran ritmo.

Vige il buon umore in casa Akragas, un campionato di serie B2 nazionale che a oggi prende un'altra piega. La classica e il calendario potrebbe sorridere alle pallavoliste del tecnico Tani Frinzi Russo, rinvigorite dopo il netto tre a zero di domenica scorsa ai danni di una diretta avversaria Reggio

Ha voluto commentare l'attuale situazione il presidente Crosta, lontano dalle sua atlete per motivi familiari. "Sono contento delle mie ragazze, ho visto una squadra in forma e vogliosa di far bene. Domenica ci aspetta un'altra gara importante, lo Spezzano è un buon team. Adesso, viene il bello, dobbiamo rispondere colpo su colpo, ho fiducia nelle potenzialità della mia squadra".

A Crosta chiediamo un parere sulla prima della classe Gela. "Non mi piace parlare delle avversarie, guardo in casa mia, però ci tengo a dire che noi siamo li, aspettiamo un passo falso se mai dovesse avvenire per accorciare ulteriormente le distanze".

Il presidente dell'Akragas volley, vuole elogiale l'operato della neo arrivata Buonfiglio. "E' una vera fuoriclasse - ha detto Crosta - sono contento che la ragazza si sia subito ambientanta nel migliore dei modi, è la nostra arma in più".

A Crosta abbiamo chiesto cosa si aspetta dal pubblico di Agrigento. "E' bello vedere tanti tifosi sugli spalti, spero che al Nicosa possa venire sempre più gente, ovviamente invito tutti gli appassionati e non a seguire la squadra già domenica contro Spezzano".

L'Akragas volley, domenica, dovrà fare a meno della palermitana Livia Magherini, ancora ai box per un infortunio al ginocchio. La società fa sapere che l'atleta dovrà rimanere fuori il parquet ancora per 15 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • "Sesso orale con due allievi minorenni", istruttore di tennis riprova a patteggiare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento