Il Francavilla spazza via l'Akragas, biancazzurri retrocessi in D

La squadra del presidente Silvio Alessi si congeda dalla LegaPro con dieci punti in classifica: soltanto tre partite vinte, 22 perse e sei pareggi

foto archivio

L’Akragas ha lottato per 90’ ma non è bastato, il Francavilla vince e spazza via la squadra di Leo Criaco. In gol al 5’ Anastasi che facile batte Vono e porta i suoi in vantaggio. I pugliesi potrebbero anche raddoppiare, ma i biancazzurri chiudono gli spazi e provano a ripartire. Ci prova Dammacco alla mezz’ora, nulla da fare: palla fuori.

E’ Carrotta nel secondo tempo a cercare il gol della speranza, ma la sua palla è facile preda del portiere che la mette in angolo. Al triplice fischio i biancazzurri salutano la LegaPro.

A condannare l’Akragas, adesso è anche la matematica: la squadra di Agrigento è matematicamente retrocessa in serie D.

 La squadra del presidente Silvio Alessi si congeda dalla LegaPro, ad oggi, con dieci punti in classifica soltanto tre partite vinte e 22 partite perse e sei pareggi.

Uno score impietoso con 56 reti subite. I biancazzurri retrocedono, ma senza un finanziatore anche la serie D è un miraggio.

Tabellino

AKRAGAS: Vono, Scrugli (dal 86’ Petrucci), Danese, Ioio, Pastore, Zibert. Carrotta (dal 78’ Bramati), Navas (dal 55’ Saitta), Sanseverino, Dammacco (dal 55’ Camarà), Moreo. All.: Criaco. A disp.: Lo Monaco, Raucci, Pisani, Giorgio, Caternicchia, Canale, Minacori.

VIRTUS FRANCAVILLA: Albertazzi, Prestia, Maccarrone, Agostinone, Triarico, Monaco, Biason (dal 72’ Folorunsho), Sicurella, Albertini, Partipilo (dal 87’ Madonia), Anastasi (dal 72’ Rossetti). All.: D’Agostino. A disp.: Saloni, Scarapile, Mastropietro, De Toma, Parigi, Lugo, Sbampato, Demoleon.

MARCATORI: Anastasi (V) al 5’,

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "Mare Jonio" attracca al porto di Lampedusa: sbarcano i migranti e scatta il sequestro

  • Cronaca

    Caso "Mare Jonio", l'appello del ministro Salvini: "Conto che vengano arrestati"

  • Cronaca

    Mare Jonio ad un miglio da Lampedusa, il sindaco: "I porti sono aperti"

  • Video

    Gli ambulanti protestano in consiglio comunale: "Vogliamo poter tornare a lavorare"

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento