Trasferta insidiosa per l'Akragas Futsal: sarà sul campo della Futsal Polistena

Il rooster di Castiglione si è ben allenato durante la settimana e grazie alla bella e convincente vittoria di sabato scorso in casa contro il Real Parco si è scrollato di dosso un paio di risultati negativi

Sesta giornata per campionato nazionale di serie B di calcio a 5, con l’Akragas Futsal che farà visita al Futsal Polistena di mister Molluso.

Trasferta molto insidiosa per i biancazzurri della città dei Templi che affronteranno una squadra, sulla carta molto forte che annovera tra le proprie fila atleti di tutto rispetto come Creaco o Diogo.

Settimana tranquilla all’ombra della Valle, con il rooster di Castiglione che si è ben allenato e grazie alla bella e convincente vittoria di sabato scorso in casa contro il Real Parco si è scrollata di dosso un paio di risultati negativi e cercherà di ben figurare al cospetto di una squadra quella rosso verde, annoverata ad inizio stagione per le papabili al salto di categoria.

Saranno Giovanni Di Ruvo di Barletta, Vito Matera di Molfetta e Francesco Saverio Mancuso di Vibo Valentia la terna designata per il match, fischio di iniziò programmato per le ore 17.00 al Palasport caduti sul lavoro di Polistena.

Completano la sesta giornata di campionato le sfide tra:

Agriplus - Arcobaleno 
Assoporto - Mabbonath
Catania - Regalbuto 
Futura - Cataforio
Real Parco - Mascalucia

Settima giornata di campionato invece per l’under 19 biancazzurra che dopo la seconda vittoria consecutiva a Rosolini contro i pari età dell’Arcobaleno affrontano in casa allo Sport Village l’under 19 dell’Agriplus fischio di inizio programmato per le 11 agli ordini di Giglio e Luparello, l’ingresso sarà gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nessuna corruzione, quelle palme furono un regalo": D'Orsi davanti ai giudici

  • Cronaca

    "Pressioni su dirigente per salvare immobile abusivo di una parente", chiesto rinvio a giudizio del sindaco

  • Cronaca

    "Cocaina nascosta nei contatori elettrici", operaio patteggia

  • Cronaca

    Il Belice dimenticato, Valenti a Montecitorio: "Cinquantuno anni dopo, è una vergogna nazionale"

I più letti della settimana

  • "Minacce ai miei dipendenti? Erano raccomandati e hanno avuto privilegi": la verità in aula di Moncada

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • Ancora neve sulle strade dell'Agrigentino, burrasche e rallentamenti

  • Claudio Baglioni "figlio" di Lampedusa nella bufera, Martello: "Merita rispetto"

  • "Sì, li ho uccisi io insieme ai miei cognati": 3 arresti, uno anche a Cammarata

  • Rocambolesco inseguimento, bloccata un'auto: a bordo balordi dell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento