Un pareggio che sta stretto, l'Akragas futsal crea ma non vince

La società biancazzurra: "Alla fine un punto che probabilmente non accontenta nessuno per quello che si è visto in campo"

In campo l'Akragas Futsal

L'Akragas non riesce a battere la Gear sport. Termina due a due la partita valida per la terza giornata di ritorno del campionato nazionale di serie B.  E' stata una partita maschia e combattuta, entrambe le squadre hanno ben figurato. Per l'Akragas doppietta di Toledo, al rientro da una squalifica. 

"Alla fine un punto che probabilmente non accontenta nessuno - fanno sapere dall'Akragas Futsal - per quello che si è visto in campo. Pobabilmente deve far recriminare di più i padroni di casa: troppo spreconi e poco cinici sotto porta nei momenti clou del match".  Con il punto conquistato l’Akragas fa un piccolo ma importante passo avanti per la quota salvezza, visto le sconfitte di Siac e Agriplus.

I risultati

Arcobaleno Ispica - Città di Cosenza 2 - 3

Mascalucia - Bovalino C5 0 - 3

Team Futura - Agriplus 12 - 0

Siac Messina - Ecosistem Lamezia Terme 2 - 6

Riposava la Pro Nissa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento