L'Akragas futsal sfida il Mascalucia, biancazzurri a caccia di punti

rbitri dell'incontro saranno i signori: Puvia e Fantoni di Carrara, cronometrista Inserra di Caltanissetta

Ottava giornata di campionato per il campionato nazionale di Serie B con i biancazzurri dell'Akragas Futsal che sfidano al Pala Wagner di Mascalucia l'Agriplus. Sfida tutt'altro che inedita quella che vedra di fronte la squadra etnea e quella della città dei templi che un paio di mesi fà si contesero la finale regionale Play Off. Partita sulla carta ostica per i biancazzurri che troveranno sulla strada una squadra alla ricerca dei primi punti in campionato.

Punti pesanti, quelli in palio domani 8 dicembre alle 16 a Mascalucia in un match che si preannuncia impronosticabile secondo il nostro punto di vista. Arbitri dell'incontro saranno i signori: Puvia e Fantoni di Carrara, cronometrista Inserra di Caltanissetta.

Completano il quadro della giornata le sfide tra:

Assoporto - Polistena

Catania - Cataforio

Regalbuto - Mascalucia

Futura - Arcobaleno

Real Parco - Mabbonath

In classifica generale guida sempre l'Assoporto Melilli, con l'Akragas e i suoi 9 punti settima forza del campionato. Domenica sarà invece la volta dell'Under 19 quarta forza del torneo a scendere in campo a Messina contro il SIAC.

Sul fronte mercato invece la squadra bianco azzurra ha ceduto in prestito Radaelli all'Atlante Grosseto di Serie A2, mentre Casali rientra a Campobello; in entrata si sono valutati e si valutano diversi profili, ma si ha anche la consapevolezza di poter contare su tanti ottimi giovani agrigentini che così bene hanno fatto ad oggi con l'Under 19.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Trovata in possesso di munizionamento bellico", denunciata 39enne lampedusana

  • Cronaca

    Maxi depuratore della zona costiera, via ai primi interventi per la realizzazione

  • Politica

    Elezioni europee 2019, domani si vota: ecco tutte le indicazioni

  • Cronaca

    Disabili e rimborsi mancati per 8 milioni di euro, il Comune impugna la sentenza

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento