Calcio a 5, Mirko Caglià vestirà la maglia dell'Akragas Futsal

"Sono molto contento di arrivare ad Agrigento, conosco abbastanza bene l’ambiente e sono convinto che mi integrerò facilmente", è il commento del giocatore

L'Asd Akragas Futsal ingaggia Mirko Caglià. L'ex giocatore della Pro Gela, nelle ultime due stagioni all’Atletico Campobello, indosserà adesso la maglia biancazzurra.

“Siamo molto soddisfatti di poterlo inserire nel nostro progetto - commenta la società bianco azzurra - siamo convinti che possa fare molto bene all’interno del nostro gruppo sia per caratteristiche tecniche che per doti umane. Quando abbiamo capito che c’era la possibilità di portarlo ad Agrigento, la abbiamo colta al volo perché le doti del ragazzo le conosciamo da tempo e sono a nostro avviso indiscutibili, crediamo molto in lui, siamo convinti che sarà uno dei punti di forza del nostro rooster e sarà un esempio per la crescita dei nostri giovani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione anche per Mirko che cosi ha commentato il suo arrivo ad Agrigento: "Sono molto contento di arrivare ad Agrigento, conosco abbastanza bene l’ambiente e sono convinto che mi integrerò facilmente. Ringrazio la società per l’opportunità che ha voluto darmi e ripagherò la loro fiducia mettendomi al servizio del gruppo, sono sicuro che ci divertiremo, non vedo l'ora di cominciare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento