L'Akragas batte il fanalino di coda Alcamo, Caronia e Gambino regalano la vittoria

Mutolo ha potuto contare sul gran carattere della sua squadra, una vittoria che fissa i biancazzurri al secondo posto con 18 punti. Il Dattilo comanda la classifica di Eccellenza con 24 punti.

Foto archivio

Cinica, compatta e coraggiosa: l’Akragas di Corrado Mutolo batte l’Alcamo e conquista tre punti fondamentali. Gli undici del patron Castronovo si impongono due a zero.

Al pronti via, però, i biancazzurri rimangono in dieci. Alla mezz’ora Cipolla, difensore dell’Akragas, deve lasciare i suoi in inferiorità numerica. La squadra di Corrado Mutolo, non perde coraggio e trova il gol del vantaggio. Caronia porta avanti i suoi e fissa il momentaneo uno a zero. L’Alcamo prova a farsi avanti, ma i biancazzurri sono attenti.

Il raddoppio arriva con capitan Giuseppe Gambino. L’Akragas trova il due a zero e chiude la “pratica” Alcamo. Mutolo ha potuto contare sul gran carattere della sua squadra, una vittoria che fissa i biancazzurri al secondo posto con 18 punti. Il Dattilo comanda la classifica di Eccellenza con 24 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento