Akragas, parla Antonio Lo Monaco: "Stagione difficile, ma colori nel cuore"

Il giovane portiere biancazzurro è scivolato nelle gerarchie biancazzurre. Lo Monaco si è ritrovato a fare il terzo portiere, davanti a lui Alex Vono e Roberto Maurantonio. Il futuro dell'estremo difensore potrebbe essere lontano da Agrigento

Antonio Lo Monaco

"Akragas? E' stata una stagione difficile". A parlare è Antonio Lo Monaco, oggi terzo portiere del "gigante". Il giovane estremo difensore biancazzurro dal 2013 ad Agrigento ha vissuto un'annata non facile. Dal settore giovanile fino alla prima squadra, per poi cadere terzo nella gerarchia.

Antonio Lo Monaco con la maglia biancazzurra ha conquistato una promozione in LegaPro, dividendo la porta con Riccardo D'Alessandro. "Ammetto che non sono stati mesi facili - dice Lo Monaco - ma ho questi colori nel cuore. Con l'Akragas ho vissuto momenti belli. La salvezza? E' stata una grande soddisfazione, doveva andare così. Cosa non dimenticherò? La promozione in LegaPro". Antonio Lo Monaco si è allenato con Alessandro Vono e Roberto Maurantonio, lui la pensa così: "Sono due professionisti esemplari". 

Il futuro di Antonio Lo Monaco potrebbe essere lontano da Agrigento, il portiere ha voglia di giocare: "Non conosco il mio futuro, non ho ancora parlato con l'Akragas. Legrottaglie o Rigoli? Sono due allenatori molto diversi tra di loro, ma entrambi sono preparati". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento