Air fire Ribera, tre discipline e tre campioni: i piazzamenti

Si tratta di Calogero Lino, vittorioso nella categoria Springer. Accursio Vitabile vittorioso nella categoria Unilimited e Mario Tavormina in Diottra

Ancora  vittorie al poligono Air Fire di Ribera. Tre discipline e tre campioni. Si tratta di Calogero Lino, vittorioso nella categoria Springer. Accursio Vitabile vittorioso nella categoria Unilimited e Mario Tavormina in Diottra. Domenica 18  febbraio 2018  al poligono Air-Fire di Ribera si è svolta la quinta e penultima gara in un clima sereno e sportivo  ottenendo ottimi risultati molto competitivi in campo nazionale.

Categoria spinger:  si  aggiudica  il proimo posto  Calogero Lino con  221.1/250 con carabina HW-50, - secondo  G. Corsentino  214 HW-977, - terzo Giovanni Gulino 211 HW-977, - quarto Sebastiano Raeli  206.1 HW-77, - quinto Giuseppe Leo 198.1 HW-77, - sesto Enzo Tramuta 137 con STGX10.

Categoria Unilimited-A : Primo Accursio Vitabile con 236.5 / 250 con FWB-800,  - Secondo Donato Gulino 214.1. BSA B. Categoria Diopter:   primo Mario Tavormina 156.7/160 con FWB 500, - secondo Accursio Vitabile 156.3 FWB 800

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Montagna": definitivo l'arresto del calciatore Fragapane

  • Canicatti

    "I bovini messi in commercio non erano contaminati", sei assoluzioni

  • Licata

    "Non solo oneri non pagati, il porticciolo è del tutto abusivo": chiesti altri 24 rinvii a giudizio

  • Cronaca

    Completata l'opera di Gandini, il vecchio tronco ha una nuova "vita"

I più letti della settimana

  • "Un uomo sta per lanciarsi dal viadotto": la Volante corre, sbanda e si schianta contro il muro

  • Auto si ribalta lungo la statale 115, un ventenne in gravi condizioni

  • Auto sbanda e finisce sulla strada sottostante, in ospedale un 70enne

  • Porto Empedocle, “Non siamo pecoroni”: cittadini in rivolta contro l’amministrazione comunale

  • Scomparsa Gessica Lattuca, ancora scritte sui muri: spunta un altro nome

  • Non riescono a rintracciarla e chiamano i soccorsi: 51enne trovata morta in casa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento