Tennis, alla coppia Collura-Sacco la 19esima edizione del trofeo "Travelgate"

L'appuntamento per tutti è per la prossima edizione, quella del ventennale, nel 2018, che gli organizzatori stanno già preparando sin da adesso e che si annuncia ricca di sorprese e novità

i finalisti

Anche la 19esima edizione del Trofeo Travelgate di tennis, come ogni anno disputata nel resort turistico di Città del Mare, è andata in archivio con la disputa della finalissima.

Ad aggiudicarsi il trofeo è stata la coppia formata da Bartolomeo Collura e Carmelino Sacco che, in finale, hanno battuto Calogero Camilleri e Stefano Milia con il punteggio di 6/4 6/4.

I vincitori, oltre al piatto in argento, hanno acquisito il diritto a partecipare alla prossima edizione del torneo, quella del 2018, aggiudicandosi il soggiorno gratuito a Città del Mare, per tutta la durata della manifestazione.

Semifinali e finale si sono disputate nella stessa mattinata, in quanto il torneo era stato sospeso in attesa di conoscere le condizioni di salute di uno dei veterani del torneo colpito da infarto mentre stava assistendo a uno dei match in programma.

L’appuntamento per tutti è per la prossima edizione, quella del ventennale, nel 2018, che gli organizzatori, stanno già preparando sin da adesso e che si annuncia ricca di sorprese e novità, con un partecipante già in lista, pronto a disputare il suo ventesimo Travelgate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento