Akragas, Pezzella verso il recupero: Cochis ancora in dubbio

Domani i biancazzurri riprenderanno la preparazione. Di Napoli, pensa già al Melfi, i 'giganti' sono ancora una volta, chiamati alla vittoria

L'Akragas sotto la sud

La vittoria contro il Matera ha regalo gioie all’Akragas. I biancazzurri sono rimasti compatti fino alla fine. La squadra di mister Di Napoli, esce – almeno per il momento – dalla zona calda della classifica. Conti e numeri alla mano, l’Akragas vola via dal “gruppone” play out.

I biancazzurri raggiungono la quota 30 punti, dietro Taranto, Catanzaro, Reggina, Melfi e Vibonese.

I biancazzurri riprenderanno domani ad allenarsi, c’è da preparare la sfida contro il Melfi. Di Napoli ordina la vittoria. Tre punti che proietterebbero in scenari molto più comodi l’Akragas. I biancazzurri in settimana valuteranno le condizioni di Cochis e Pezzella, il primo dovrebbe rientrare ad aprile, storia diversa per il centrocampista. Pezzella, già dalla prossima sfida, potrebbe esserci.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Senza stipendio da 8 mesi, sit-in dei netturbini davanti la Prefettura

    • Cronaca

      "In tasca aveva 17 dosi di hashish", denunciato diciannovenne

    • Cronaca

      Skysport che gaffe, l'Akragas data per retrocessa in serie D

    • Cronaca

      L'agguato di Favara, proseguono le indagini: il fascicolo passa alla Dda

    I più letti della settimana

    • Raffadali Calcio: si dimette il vicepresidente Mimmo Fiorillo 

    • Gaetano Monachello strizza l'occhio alla Polonia, verso i campionati europei Under 21

    • L'Akragas è salva, Silvio Alessi: "Abbiamo riscritto la storia del calcio"

    • Tennis, esordio in D3 per la squadra femminile del Tennis Club Raffadali

    • Addio LegaPro, il campionato tornerà a chiamarsi serie C

    • Akragas, Silvio Alessi: "Lo stadio 'Esseneto' deve essere un'arena"

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento