← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Parcheggi ospedale "S.Giovanni di Dio": "Benvenuto nella terra di nessuno!"

Contrada Consolida · San Michele

Da sempre mi sono chiesto come sia possibile che venga permesso e quindi mai punito il "parcheggio selvaggio" presso il nosocomio di Agrigento (San Giovanni di Dio).

Oggi ho avuta risposta! Essendo impossibilitato nel mettere in movimento l'auto e quindi uscire dal parcheggio a causa di un'auto in doppia fila, non entro in merito sull'educazione e sulla moralità della gente, dopo 30 minuti di ricerca invano nei vari locali posti a piano terra del "signore" proprietario dell'auto, procedo con la telefonata di rito alla polizia municipale.

Al telefono l'operatore, tralasciando la voce stizzita come se fosse un peso rispondere, m’informa che "L'ospedale di Agrigento, essendo una proprietà privata, non dà la possibilità della rimozione forzata alle forze dell'ordine e quindi bisogna mettersi in contatto direttamente con i responsabili del servizio privato (Ospedale S. Giovanni di Dio).

A questo punto, mi mobilito immediatamente nel mettermi in contatto con la struttura privata per far fronte alla rimozione forzata e quindi permettere al neonato degente che stava in macchina di raggiungere casa nel più breve tempo possibile.

La risposta della struttura è stata secca "non abbiamo un servizio di rimozione, purtroppo non abbiamo modo di rintracciare il proprietario e quindi l'unico consiglio che le possiamo fornire è quello di fare in autonomia".

Dopo un’ora e quarantacinque minuti il "signore" ritorna in auto e tra uno scambio di complimenti e spintoni, finalmente riesco a uscire dal parcheggio.

Conclusione? Se vi trovate all'ospedale "San Giovanni di Dio" e non trovate parcheggio, non perdete tempo nel cercarlo, basterà lasciare la macchina al centro della strada, magari bloccando tre o cinque macchine, tanto nessuno potrà mai far nulla!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di limonata
    limonata

    Questa è inciviltà oltre maleducazione doveva chiamare vigili o polizia certo sebtrovava me a calci lo prendevo

  • Secondo me poteva richiedere una pattuglia di agenti sul posto e inoltrare una denuncia per sequestro di persona, ci sono sentenze di questo tipo che sistemano gli individui ed eventualmente anche i responsabili. In questo caso i proprietari del parcheggio!

  • Se solo la gente prendesse l'autobis questo nn succederebbe.Non parlo tanto per i pazienti ma per i visitatori.E nn solo si risolve il parcheggio ma si inquin anche di meno.L'unico problema é che la gente si ostina a pensare che prenderlo sia da "sfigati"oppure alcuni si lamentano del servizio senza mai averlo preso xchè a loro basta solo lamentarsi di come vanno le cose.La prossima volta udate il servizio publico

    • Hai ragione, solo che il biglietto ha un costo troppo alto, 1,20€ per ogni singola corsa

Segnalazioni popolari

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento