La cucina etnica ad Agrigento: dove provarla

Le cucine dal mondo sono la tendenza del momento. I ristoranti etnici in città

Sushi, kebab, zighinì, tandoori, empanada, gyros, hamburger, involtino primavera e polpo alla galiziana. La cucina etnica è sempre più trendy, sopratutto nelle grandi città. Quella che negli anni ’90 sembrava essere una moda passeggera, è invece divenuta un’abitudine radicata quasi nella metà della popolazione italiana. Gusto e risparmio ci hanno fatto avvicinare ai gusti delle altre popolazioni, in un melting pot che non rappresenta soltanto una fusione di sapori, ma pure di culture.

La cucina etnica piace e la tendenza è in crescita. Gli italiani preferiscono soprattutto la cucina araba, cinese e giapponese.

L’etnico non si mangia solo fuori casa, una delle ultime tendenze è di prepararlo direttamente fra le mura domestiche. Il 75% degli italiani dichiara di acquistare prodotti alimentari etnici, e lo fa soprattutto in supermercati della grande distribuzione o in piccoli negozi alimentari gestiti da stranieri.

Noi abbiamo selezionato i 4 ristoranti etnici dove poter gustare prelibatezze dal mondo.

Misushi: ristoratene giapponese e cinese dove poter gustare sushi, sashimi, noodles e involtini primavera.

Viale delle Dune, San Leone – Agrigento, tel. 3395918432

Ginger People&Food: ristorante che si ispira ai sapori della cucina africana, mediorientale e berbera. Ottimo il couscous.

Via Empedocle 21, Agrigento, tel. 0922556151

Momotaro: ristorante di cucina fusion asiatica, dove mangiare dai ravioli al vapore al riso alla cantonese.

Viale Leonardo Sciascia 204, Agrigento, tel. 0922606685

De Gustibus: locale in perfetto stile garage dove gustare ottimi hamburger e specialità della cucina americana.

Viale Mazzini 201, Agrigento, tel. 0922060508

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento