Yogurt, olio e uova: le maschere naturali per i nostri capelli

Tre impacchi naturali per i nostri capelli per rimediare ai danni di sole e salsedine

Sole e salsedine mettono a rischio la bellezza della chioma, per questo possono essere utili le maschere da fare per capelli secchi dopo il mare.

Ecco allora la corsa a prodotti e trattamenti che possano proteggere le nostre “teste” dai raggi solari; il panorama è infinito, sia per marche che per varietà, e allora via libera all’acquisto scellerato senza nessun occhio al portafoglio, perché si sa, soprattutto le donne, non badano a spese al momento di cosmesi e cure di bellezza.

I prodotti cosmetici, però, non sono l’unica soluzione per far tornare a risplendere i capelli e per dare loro un aspetto luminoso e una nuova morbidezza al tatto: anche alcuni semplici rimedi naturali preparati al momento con ingredienti facilmente reperibili a casa, possono essere un valido toccasana.

Ecco allora come preparare tre super maschere naturali per capelli secchida prova di mare.

All’uovo: Uno dei più vecchi ma efficaci rimedi della nonna per i capelli è proprio lo speciale impacco a base di uovo, perfetto soprattutto se la chioma risulta troppo secca. Come si fa? Basta sbattere in una ciotola un tuorlo d’uovo, con un cucchiaino di olio, uno di latte e infine uno di miele per rendere il composto più compatto. Si applica sui capelli e si tiene in posa per 20 minuti, quindi si sciacqua e si procede con il normale lavaggio. Si aggiunge poi un olio essenziale a propria scelta per regalare una profumazione più gradevole.

Allo  yogurt: Anche lo yogurt è un alleato prezioso per la bellezza dei capelli. Per preparare una maschera anti-secchezza bisogna mescolare 4 cucchiai di yogurt, con due di olio di oliva e due di miele. Il composto va applicato sui capelli, che vanno avvolti dalla pellicola trasparente, e tenuto in posa 30 minuti. I capelli risulteranno da subito più sani e più nutriti.

A base di olio:  Persino il semplice olio d’oliva può aiutarci a rendere i capelli più morbidi e luminosi dopo l’esposizione al sole. Se poi aggiungiamo anche mezza banana il risultato sarà garantito. Per preparare l’impacco bisogna frullare mezza banana con 10 ml di olio d’oliva e 10 ml di olio di mandorle. Si procede poi con l’applicazione e si tiene in posa al massimo un quarto d’ora.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento