Università, tornano ad aumentare le immatricolazioni: ed è già tempo d'accoglienza

Mercoledì, all'auditorium di via Filippo Quartararo, sarà presente anche il rettore Fabrizio Micari

E' il momento dell'accoglienza delle matricole del nuovo anno accademico 2019/2020. Alla cerimonia che si terrà mercoledì, alle 11, all'auditorium di via Filippo Quartararo, interverranno il rettore Fabrizio Micari, il sindaco di Agrigento Calogero Firetto, il presidente di Empedocle Consorzio universitario di Agrigento Giovanni Di Maida, il prefetto Dario Caputo, Lucio Melazzo presidente del Polo territoriale universitario di Agrigento e tutte le autorità civili. 

Obiettivo della manifestazione è quello dell’accoglienza nell’Ateneo di Palermo e nella sede del Polo di Agrigento degli immatricolati dei corsi di studio di Architettura e Ambiente Costruito; Economia e Amministrazione Aziendale; Scienze dell’Educazione; Servizio Sociale. All'evento parteciperanno, insieme agli immatricolati, anche gli studenti iscritti ai corsi di studio di Architettura e Giurisprudenza.

Ospite dell’evento é una rappresentanza del cast di “Viva la Gente”, la quale a livello mondiale propaganda i temi della società, dell’integrazione e della pace, attraverso degli spettacoli musicali che permettono ai giovani di diventare protagonisti e attori del cambiamento del mondo e della sua umanità. In questa occasione il cast di “Viva La Gente” presenterà una breve perfomance musicale.

Il Polo territoriale universitario di Agrigento intende, con questo evento, attenzionare - rendono noto - la decisa ripartenza dell’attività decentrata universitaria nella sede agrigentina, attenzione suffragata dalle numerose immatricolazioni effettuate.

  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento