Consiglio comunale, William Giacalone lascia il Pdr e si dichiara indipendente

Secondo quanto riferito dallo stesso Giacalone, la decisione scaturirebbe da una "non condivisione dell'azione politica del gruppo consiliare e del capogruppo (ovvero Nuccia Palermo)"

William Giacalone

Il consigliere comunale di Agrigento William Giacalone si è dichiarato "indipendente", abbandonando di fatto il gruppo del "Pdr" (di cui è anche coordinatore cittadino, ndr) al Consiglio comunale di Agrigento.

Secondo quanto riferito dallo stesso Giacalone, la decisione scaturirebbe da una "non condivisione dell'azione politica del gruppo consiliare e del capogruppo (ovvero Nuccia Palermo)".

Nonstante ciò, Giacalone ha fatto sapere che continuerà a rivestire il ruolo di coordinatore cittadino del partito che fa riferimento a Michele Cimino. 

Quella di Giacalone non è l'unica novità in aula Sollano: ieri, infatti, il consigliere Gianluca Urso ha comunicato di aver aderito al Nuovo centrodestra del ministro dell'Interno, Angelino Alfano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento