Visita a "sorpresa" di Luigi Di Maio in provincia: ecco tutte le tappe

Quattro città saranno toccate dal ministro degli Esteri: Sciacca, Porto Empedocle, Agrigento e Licata

La sua presenza in provincia è oggi annunciata solo da una grafica con date e luoghi diffusa a "bomba" dal movimento su tutti i social. Lui è Luigi Di Maio, ex ministro del Lavoro oggi incaricato agli Esteri: sarà nell'agrigentino i prossimi 22 e 23 novembre attraversando in realtà solo quattro Comuni.

Venerdì è atteso infatti alle 17.30 a Sciacca, alle 19.30 a Porto Empedocle e alle 20.30 ad Agrigento, mentre sabato farà tappa unicamente a Licata già alle 9.30 per poi partire alla volta di Ispica.

Come sono stati scelti i centri? In realtà a guardare le tappe sembrano solo motivazioni di prossimità geografica, però noi possiamo dedurre per ognuno quale potrebbe essere il tema: a Sciacca, da anni, si conduce una battaglia serrata tra il Movimento - che ha in quella città ha un uomo "forte" come Matteo Mangiacavallo - e il sindaco Francesca Valenti. A Porto Emepedocle, invece, il M5S gioca in casa, mentre Agrigento è stata probabilmente scelta non solo perché è il capoluogo, ma perché il prossimo anno sarà chiamato al voto per le amministrative anche se, al momento, non avrebbe ancora individuato il becco di un candidato sindaco.

La tappa licatese oggi assume, invece, un sapore particolare in considerazione dei pesanti danni arrecati alla città dal maltempo, per quanto non sia esattamente la delega di Di Maio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento