Vullo (Uniti per la città) denuncia: "La via Mongitore diventa una piscina"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Con la presente il sottoscritto Marco Vullo consigliere comunale di Agrigento, chiede al agli organi preposti sindaco, Ufficio tecnico Comunale e Girgenti Acque, interventi urgenti in ordine al grave pericolo per l’incolumità pubblica verificatosi in via Mogitore all’altezza del civico 8, a seguito di una continua fuoriuscita di acqua sul manto stradale. Vullo denuncia e scrive “la Via in questione durante la normale distribuzione idrica si trasforma in un vera e propria piscina, con alto rischio per la sicurezza dei residenti della zona”.

Questa la denuncia del consigliere esponente del Gruppo Uniti per la Città che continua affermando “Continuo a registrare poca attenzione per i quartieri sempre più abbandonati a se stessi, la società che gestisce il servizio idrico si dia una mossa”.
Vullo continua “chi ha il dovere di intervenire lo faccia, gli uffici comunali e Girgenti Acque provvedano immediatamente ad eliminare questa indegna situazione, attraverso azioni concrete".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento