Terrazza del lungomare al buio, Gibilaro: "Occorre intervenire con urgenza"

Il consigliere comunale ha evidenziato i rischi e i pericoli per i residenti, i turisti e i bambini che frequentano il parco giochi

(foto ARCHIVIO)

"L'illuminazione sulla terrazza del lungomare di San Leone funziona al 50 per cento. Occorre intervenire". Lo denuncia il consigliere comunale Gerlando Gibilaro. "Ho effettuato delle verifiche alla terrazza del lungomare di San Leone rilevando il mancato funzionamento dei corpi illuminanti nelle ore serali e notturne. Una situazione di nocumento che si protrae da diversi giorni - scrive il consigliere - . E' assolutamente necessario e indifferibile un’azione propositiva per il ripristino del corretto funzionamento dei corpi illuminanti. Ad oggi il Comune, l'unico ad avere competenza in merito, non ha fatto niente". 

Una situazione di rischio e pericolo, dunque, per la pubblica incolumità di residenti, turisti e bambini, ma anche di decoro. Ecco perché, dunque, il consigliere Gibilaro ha chiesto, con urgenza, "di valutare l’adozione di tutti i provvedimenti e adempimenti necessari, per mettere in sicurezza tale area nelle ore serali e notturne nel più breve tempo possibile".

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento