Terrazza del lungomare al buio, Gibilaro: "Occorre intervenire con urgenza"

Il consigliere comunale ha evidenziato i rischi e i pericoli per i residenti, i turisti e i bambini che frequentano il parco giochi

(foto ARCHIVIO)

"L'illuminazione sulla terrazza del lungomare di San Leone funziona al 50 per cento. Occorre intervenire". Lo denuncia il consigliere comunale Gerlando Gibilaro. "Ho effettuato delle verifiche alla terrazza del lungomare di San Leone rilevando il mancato funzionamento dei corpi illuminanti nelle ore serali e notturne. Una situazione di nocumento che si protrae da diversi giorni - scrive il consigliere - . E' assolutamente necessario e indifferibile un’azione propositiva per il ripristino del corretto funzionamento dei corpi illuminanti. Ad oggi il Comune, l'unico ad avere competenza in merito, non ha fatto niente". 

Una situazione di rischio e pericolo, dunque, per la pubblica incolumità di residenti, turisti e bambini, ma anche di decoro. Ecco perché, dunque, il consigliere Gibilaro ha chiesto, con urgenza, "di valutare l’adozione di tutti i provvedimenti e adempimenti necessari, per mettere in sicurezza tale area nelle ore serali e notturne nel più breve tempo possibile".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiato il Postamat, impossibile ipotizzare un tentato furto: è mistero

  • Licata

    Bivaccano e spaventano con 7 cani i clienti dell'ufficio postale, arrestati

  • Cronaca

    Ladro acrobata sale sulla grondaia e ruba cinque cardellini

  • Cronaca

    L'intimidazione al sindaco Lillo Zicari, non s'è parlato di "tutela" in Prefettura

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento