Mozione di sfiducia al sindaco? Il Movimento Cinque Stelle è al lavoro

Bilello: "Noi vogliamo andare oltre un modo di fare politica che ha stancato cittadini perché la Valenti segue i partiti che vogliono piazzare le pedine nelle varie poltrone" 

Il sindaco di Sciacca Francesca Valenti

Mozione di sfiducia al sindaco? Il Movimento Cinque Stelle è pronto a lavorare con le altre forze di opposizione "e anche per chi dovesse defilarsi dalla maggioranza" per la mozione. I rappresentanti del Movimento Cinque Stelle hanno tenuto una conferenza stampa, ieri pomeriggio, dal titolo molto chiaro, sugli obiettivi: "Oltre la Valenti". Mozione di sfiducia tra poco più di un anno, dopo 30 mesi dall’inizio del mandato. Il consigliere Teresa Bilello ed i parlamentari Matteo Mangiacavallo e Rino Marinello hanno picchiato duro sul sindaco, Francesca Valenti. "Noi vogliamo andare oltre un modo di fare politica che ha stancato cittadini – ha detto, al Giornale di Sicilia, Teresa Bilello – perché la Valenti segue i partiti che vogliono piazzare le pedine nelle varie poltrone". 

"Non c’è in Sicilia un sindaco che dopo un anno ha cambiato tutti gli assessori – ha aggiunto, sempre secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, Matteo Mangiacavallo – ma c’è stato Crocetta, che era sostenuto dalle stesse forze che sostengono la Valenti, che in 5 anni ne ha cambiati 60".

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Camilleri resta in Rianimazione, il retroscena: 20 giorni fa si era rotto il femore cadendo in casa

  • Camilleri lotta fra la vita e la morte, Racalmuto lo ha già dimenticato

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

  • Tagliati 80 alberi d'ulivo, agricoltore nel mirino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento