Dopo Parco Icori nuova polemica sulle palme colpite da punteruolo rosso

Il movimento "Mani libere" contesta la presunta mancata gestione del rischio da parte di Comune e Anas

"Anas non manutiene le strade agrigentine come invece dovrebbe fare da protocollo". A denunciarlo è il movimento "Mani Libere", il quale segnala come la società e il Comune siano "complici della mancata manutenzione e del degrado delle strade Agrigentine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare la denuncia, che lunedì pare sarà tradotta in un "esposto alla Procura delle Repubblica ed agli uffici della Asp per i reati ascrivibili ad entrambe le amministrazioni per lo stato di degrado procurato" riguarderebbe il presunto mancato trattamento di alcune palme colpite da punteruolo rosso che sono "rifiuti speciali e di conseguenza vanno trattati così come imposto dalle leggi vigenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento