La giunta Carmina "apre" all'opposizione in consiglio comunale

Si cerca di uscire dall'isolamento: avviate interlocuzioni con i gruppi avversari che hanno però la maggioranza in consiglio comunale

Ida Carmina

Non chiamatelo "rimpasto" ma solo, almeno in questa fase, "interlocuzione". La Giunta di Porto Empedocle, che non ha mai potuto contare su una maggioranza in Consiglio comunale, incassa infatti la disponibiltià da parte dei gruppi di opposizione ad un dialogo "sulle prospettive e le emergenze della città".

Sfiducia o dimissioni? Porto Empedocle sembra pronta a tornare al voto

Un primo confronto si è tenuto già con i capigruppo e altri se ne potrebbero tenere su specifiche tematiche. L'idea sembra chiaramente quella di responsabilizzare ogni consigliere rispetto ad una gestione della cosa pubblica assolutamente difficile da portare a compimento.

Presentata la sfiducia al sindaco Ida Carmina, ma ha una sola firma

Al momento, come dicevamo, non c'è nell'aria alcuna ipotesi di rimpasto, anche se il sindaco Ida Carmina si dice pronta a vagliare nomi della società civile per eventuali innesti mirati nella squadra amministrativa. "E' ancora presto per parlarne" taglia comunque corto il sindaco. Si tratta comunque di un importante passo avanti, se si considera che fino a non molti mesi fa i vari partiti di riferimento avevano chiesto ai consiglieri di opposizione di sfiduciare il sindaco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento