La giunta Carmina "apre" all'opposizione in consiglio comunale

Si cerca di uscire dall'isolamento: avviate interlocuzioni con i gruppi avversari che hanno però la maggioranza in consiglio comunale

Ida Carmina

Non chiamatelo "rimpasto" ma solo, almeno in questa fase, "interlocuzione". La Giunta di Porto Empedocle, che non ha mai potuto contare su una maggioranza in Consiglio comunale, incassa infatti la disponibiltià da parte dei gruppi di opposizione ad un dialogo "sulle prospettive e le emergenze della città".

Sfiducia o dimissioni? Porto Empedocle sembra pronta a tornare al voto

Un primo confronto si è tenuto già con i capigruppo e altri se ne potrebbero tenere su specifiche tematiche. L'idea sembra chiaramente quella di responsabilizzare ogni consigliere rispetto ad una gestione della cosa pubblica assolutamente difficile da portare a compimento.

Presentata la sfiducia al sindaco Ida Carmina, ma ha una sola firma

Al momento, come dicevamo, non c'è nell'aria alcuna ipotesi di rimpasto, anche se il sindaco Ida Carmina si dice pronta a vagliare nomi della società civile per eventuali innesti mirati nella squadra amministrativa. "E' ancora presto per parlarne" taglia comunque corto il sindaco. Si tratta comunque di un importante passo avanti, se si considera che fino a non molti mesi fa i vari partiti di riferimento avevano chiesto ai consiglieri di opposizione di sfiduciare il sindaco.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento