Porto Empedocle, sostenitori in piazza per dire no alla sfiducia al sindaco

Il comitato "Cittadini liberi" ha organizzato una manifestazione a favore del sindaco

Il sindaco Ida Carmina

Il comitato "Cittadini liberi" ha organizzato una manifestazione a favore del sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, contro la quale il consiglio ha chiesto la sfiducia.

Sfiducia al sindaco, il voto il 15 aprile

Domenica, alle 10:30, ci sarà "una passeggiata al fianco di un'Amministrazione che fino ad oggi ha lottato per il risanamento della città con onestà e dedizione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La reazione di Ida Carmina: "I potentati vogliono mettere le mani sulla città"

Il comitato aggiunge: "Occorre tutelare il lavoro svolto finora per raccoglierne i frutti dopo una lunga semina nel corso del mandato. Un lungo commissariamento porterebbe alla stagnazione del processo di risalita ben avviato. Alziamo la testa tutti insieme perché solo oggi possiamo, per difendere una città che senza un'amministrazione attiva, con un sindaco eletto con il 72% di voti, è una città che muore". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento