Primarie, Vitellaro a Capodicasa: "Prima si chiarisca in casa Pd"

"Piuttosto che rivolgersi a Lillo Firetto, si rivolga a casa propria", ha detto il presidente dell'"Officina delle idee"

Pietro Vitellaro

"L'onorevole Capodicasa piuttosto che rivolgersi a Lillo Firetto contestando che non si tratta di primarie farsa, si rivolga a casa propria ad esempio all'onorevole Lauricella deputato del suo partito, quindi suo omologo, che ha parlato di " falsarie" e di "vergogne" chiamando a Guerini e Renzi di intervenire".

A parlare è Pietro Vitellaro, già segretario cittadino dell'Udc, ora presidente dell'"Officina delle idee"  che in questa tornata elettorale ha manifestato il proprio sostegno a Lillo Firetto.

Vitellaro aggiunge: "O si rivolga ancora all'onorevole Ferrandelli. O ancora alla vicesegretaria provinciale Deliberto che ha rassegnato per protesta le sue dimissioni contro le primarie o ancora ad altri esponenti  della segreteria come Tonino Milioto  che si sono dimessi denunciando la coalizione mostro. Capodicasa risponda a se stesso ed al suo partito prima che ad altri", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento