Palma Capitale della cultura 2021, accordo anche col Comune di Santa Margherita

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Le due città del Gattopardo si incontrano per delineare un percorso univoco nel nome del Gattopardo, come forse mai fatto prima. I Sindaci delle rispettive Città di sono incontrati e hanno condiviso l'importanza di questo nuovo cammino insieme, che mirerà a promuovere le meraviglie che ciascuna delle due realtà può vantare, oltre al sostegno della Candidatura di Palma di Montechiaro a Capitale della Cultura 2021. Si è parlato, inoltre, del Parco Letterario e delle Istituzioni Giuseppe Tomasi rispettive, della possibilità di cercare un circuito turistico univoco e d'opportunità che possa consentire al mondo di conoscere le realtà legate ai Tomasi.

Il Sindaco Stefano Castellno di Palma di Montechiaro esprime gioia e soddisfazione per il protocollo siglato, un evento storico, che riallaccia un filo importantissimo della Storia della nostra Città ed apre le porte ad un futuro dalle grandi potenzialità, Palma e Santa Margherita unite nel nome del Gattopardo.

Il Sindaco Franco Valenti di Santa Margherita di Belice: Le città del Gattopardo insieme per promuovere la cultura è un esempio di lungimiranza. È stato un piacere firmare il protocollo d’intesa con Palma di Montechiaro. Daremo il nostro pieno appoggio e la massima collaborazione affinché Palma possa essere la città della cultura italiana 2021. Siamo convinti che occorre fare sistema per offrire ai turisti un percorso legato ai luoghi della letteratura e alle città care a Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento