Campobello di Licata, il sindaco nomina la nuova giunta

Arrivano Lillina Termini, insegnante in pensione, e Sergio Intorre, docente universitario. Riconfermati Marcello Terranova, ingegnere, e Giovanni Falsone, imprenditore agricolo

Il municipio di Campobello di Licata

Nuova giunta a Campobello di Licata. Dopo l’azzeramento effettuato a fine agosto il sindaco della cittadina in provincia di Agrigento, Giovanni Picone, ha nominato gli assessori.

Si tratta di due novità e due riconferme, rispettivamente: Lillina Termini, insegnante in pensione e impegnata anche nel sociale, Sergio Intorre, docente universitario e direttore del Museo della ceramica di Burgio, Marcello Terranova, ingegnere, e Giovanni Falsone, imprenditore agricolo impegnato nel mondo dello sport.

Per il primo cittadino “l’innesto di due assessori della società civile contribuisce ad arricchire la squadra di governo di competenze preziose da mettere al servizio della comunità. È stata questa la sintesi di un confronto chiaro e fruttuoso con le forze politiche della maggioranza che ci consentirà di lavorare al meglio. Sono sicuro che nei prossimi mesi riusciremo a continuare il buon lavoro svolto fino ad oggi e ad ottenere ulteriori importanti risultati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento