"Aria irrespirabile a Piano Gatta e Monserrato", interrogazione di Di Caro

Il deputato regionale chiede al governo di fare piena luce: "Si verifichi immediatamente la qualità dell'aria"

Giovanni Di Caro

Con un'interrogazione urgente con risposta scritta il deputato del M5S all'ARS, Giovanni Di Caro, ha chiesto al governo Musumeci interventi urgenti, per verificare lo stato di inquinamento delle località di Monserrato e Piano Gatta ad Agrigento.

"I cittadini residenti hanno più volte denunciato miasmi nauseabondi e aria irrespirabile. Ho chiesto al governo di avviare urgentemente - dice il parlamentare regionale - l'avvio del monitoraggio e la valutazione dello stato della qualità dell'aria e delle polveri sottili per Monserrato e Piano Gatta ad Agrigento, attraverso l'Arpa Sicilia".

Di Caro aggiunge: "Dal 2013 ad oggi non è stato effettuato nessun rilevamento ambientale nelle località Monserrato e Piano Gatta. Da cinque anni le centraline di monitoraggio istallate dalla ex Provincia di Agrigento risultano non attive a causa delle note difficoltà economico finanziarie dell'Ente. La Regione - conclude Di Caro - ha il dovere di intervenire per verificare immediatamente la qualità dell'aria e la quantità delle polveri sottili presenti, per tranquillizzare i cittadini residenti o procedere immediatamente alla bonifica dell'area". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il "giallo" di Gessica e la nuova scritta sul muro, indagini sulla grafia e sul nominativo

  • Incidenti stradali

    Scooter si schianta contro un'auto, ferite due sorelle di 17 e 13 anni

  • Cronaca

    Bilancio, "Dimauriani" contro Firetto: "La sua amministrazione ha fallito"

  • Cronaca

    I sindacati da Girgenti Acque, Venuti: "Non sarà facile trovare un gestore del servizio idrico"

I più letti della settimana

  • Incidente a Siculiana sulla statale 115, scontro tir-furgone: un morto

  • "Un uomo sta per lanciarsi dal viadotto": la Volante corre, sbanda e si schianta contro il muro

  • "Hanno assunto il fratello del sindaco all'Iseda", dal mormorio all'urlo sguaiato: scoppia il polverone

  • "Trovati in possesso di 4 chili di hashish", arrestati 3 giovani: c'è anche una 17enne

  • Auto si ribalta lungo la statale 115, un ventenne in gravi condizioni

  • Auto sbanda e finisce sulla strada sottostante, in ospedale un 70enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento