Il saccense Matteo Mangiacavallo è il nuovo capogruppo al M5S all’Ars

Nato a Sciacca nel 1972, sposato, padre di due bambini, tecnico informatico. Il neo eletto è componente della commissione Affari istituzionali a palazzo dei Normanni, dopo essere stato a lungo in organico alla commissione Attività produttive

Matteo Mangiacavallo

E' Matteo Mangiacavallo, il nuovo capogruppo al M5S all’Ars. Il parlamentare agrigentino succede ad Angela Foti, in virtù della rotazione semestrale stabilità dalle regole interne del gruppo.

Nato a Sciacca nel 1972, sposato, padre di due bambini, tecnico informatico, Mangiacavallo,  è componente della commissione Affari istituzionali a palazzo dei Normanni, dopo essere stato a lungo in organico alla commissione Attività produttive.

Il deputato vanta una notevole produzione di atti parlamentari, che, tra interrogazioni, mozioni, interpellanze e disegni di legge, sfiorano quota 150.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per prossimi mesi – dice Mangiacavallo – abbiamo programmato un tour in giro per il territorio siciliano per continuare a stare in mezzo alla gente e promuovere diversi temi, tra questi quelli legati all'autonomia siciliana e al 'no' al referendum costituzionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Palma sotto choc per la morte di Marchese, il sindaco: "Siamo sgomenti per il brutale omicidio"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento