Marcia del 25 gennaio, ci sarà anche il movimento "Mani Libere"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Siamo ad Agrigento dove può partire un modo nuovo di fare politica!!! 
Orgogliosi di evidenziare da anni il problema dei collegamenti, dalla chiusura dei ponti, alle strade dissestate, alle gallerie inibite al traffico, anche quando i
politici specie chi amministra si sono girati dall'altra parte, facendo finta di non vedere.
Orgogliosi di evidenziare da anni, le contraddizioni delle amministrazioni comunali di Agrigento, indipendentemente dal loro colore politico(ma a
proposito di che coloro sono?), anche quando in tanti non hanno avuto il coraggio di farlo mettendoci la faccia contrastando con fermezza la volontà di questa di abbattere il Ponte Morandi(fino a chiedere un referendum). Orgogliosi di fare parte di un movimento civico che si è ritagliato uno spazio di libertà, conquistato passo dopo passo, nonostante i tanti "Ma cu tu fa fari tantu nenti cangia” Orgogliosi di AVERE LE “MANI LIBERE”, per questo PARTECIPIAMO alla
manifestazione organizzata dalla Chiesa Agrigentina e dai Sindacati, anche se molti di coloro che hanno annunciato la partecipazione farebbero bene a
chiedere scusa e perdono visto il loro disinteresse, ma noi partecipiamo perché la gente oramai ha capito ed è stanca di questo modo di fare politica.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento