Lega Giovani in forte crescita nell'Agrigentino, ecco il dato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il coordinatore provinciale della Lega Giovani Salvatore Cuntreri si dice "molto soddisfatto dell’impegno profuso dai ragazzi su tutto il territorio provinciale tanto da nominare alcuni responsabili cittadini. Siamo l’"under 21" della Lega Salvini Premier, ecco perché una buona squadra ha bisogno di ruoli per poter crescere, la squadra sarà formata da giovanissimi brillanti.

Marco Bonsignore sarà il responsabile giovanile di Palma di Montechiaro, Stefano Trafficante responsabile giovani Sciacca, Dorotea Montata della Lega giovani di Licata, Filippo Cucchiara sarà il responsabile per Agrigento, Valerio Patti responsabile dei giovani di Favara, Calogero Montaperto (vincitore del premio Vinci Salvininel quale si vinceva una telefonata con il segretario Nazionale Matteo Salvini), sarà il responsabile dei giovani di Campobello di Licata.

Nella struttura vi sono anche due responsabili per la comunicazione che saranno lo stesso Marco Bonsignore e Leonardo Sala, quest’ultimo distintosi per il lavoro svolto nella campagna elettorale della eurodeputata agrigentina Annalisa Tardino. Infine Irene Serra, giovanissima con un master in scrittura sarà l’addetta ai rapporti con i mass media dei giovani leghisti della provincia.
Cuntreri dice: "Daremo il nostro forte contributo alle amministrative di maggio, la città di Agrigento conosciuta in tutto il mondo per la sua solarità, allegria e accoglienza, con le sue meravigliose isole di Lampedusa e Linosa, avamposto italiano nel mediterraneo, torna a piangere i morti e noi come giovanissimi della Lega contribuiremo insieme ai nostri leader a far si che questo non accada più perché non è questa l’accoglienza che ci ha sempre contraddistinto".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento