La Lega raddoppia in Consiglio comunale, sciolto il nodo capogruppo

C'era stato un momento di "confusione" in seguito ad una nota del partito, che indicava Rita Monella in questo ruolo, già ricoperto da Nuccia Palermo

Alla fine il capogruppo sarà solo uno e, soprattutto, non ci saranno scontri fratricidi a favore di stampa. 

Nella serata di ieri l'ex consigliera del Movimento 5 Stelle ed ex "Diventerà bellissima", Rita Monella, è transitata ufficialmente al partito della Lega. Una scelta che era stata annunciata già diverse settimane fa con una nota di stampa ma che poi non era stata comunicata in aula per motivazioni personali. Ma proprio quel comunicato, inviato direttamente dalla Lega, aveva ingenerato non poche tensioni interne, dato che lo stesso indicava come nuovo capogruppo proprio Monella. A strettissimo giro di posta alla nota aveva risposto Nuccia Palermo, la quale aveva ribadito che quel ruolo spettava a lei, essendo già "leghista" da diversi mesi e che, soprattutto, da statuto del Consiglio comunale la scelta non spettava di fatto ad una nota stampa.

Due capigruppo per un partito, in aula scoppia il caso Lega

Da quel momento era calato il gelo, fino ad una dichiarazione di ieri sera che ha riportato il sereno. Monella ha infatti spiegato di aver aderito alla Lega  avendone "apprezzato sia la linea politica che le scelte di governo portate avanti fino ad esso dal leader Salvini", dato che fornisce risposte alla "necessità di sicurezza, prospettiva economica e sociale" di cui anche la Sicilia ha bisogno. Infine, Monella ha salutato "Nuccia Palermo, che fin qui ha lavorato con forza e coraggio e la ringrazio per la stima manifestatami". La rispsota è stata dello stesso tono: "Dò il mio benvenuto al consigliere Monella- scrive in merito Nuccia Palermo - e non posso che essere orgogliosa e ricambiare la stima della collega. Adesso siamo già pronte a rimboccarci le maniche."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento