Interrogazioni al sindaco, consiglieri comunali: "Intervenga commissario regionale"

Data la "mancata riposta nei tempi stabiliti da parte dell'amministrazione comunale", i componenti del gruppo "Uniti per la città" chiedono risposte nel più breve tempo possibile

Aula Sollano

I consiglieri comunali del gruppo "Uniti per la Città", Giuseppe Picone, Angelo Vaccarello, Marco Vullo e Gerlando Gibilaro, hanno scritto al sindaco, Lillo Firetto, al presidente del Consiglio comunale, Daniela Catalano ed al segretario Pietro Rizzo per chiedere la nomina di un commissario regionale, data la "mancata riposta alle interrogazioni nei tempi stabiliti da parte dell'amministrazione comunale".

"Considerato che i termini previsti e sanciti dallo Statuto del Comune di Agrigento e dal regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale sono scaduti - si legge in una nota a firma dei consiglieri - considerato altresì, che il comportamento istituzionale tenuto, non consente ai componenti del Gruppo Uniti per la Città di esercitare le prerogative statutarie e di regolamento, nonché la funzione di controllo sull'attività dell'ente, con la presente gli scriventi chiedono con immediata urgenza, ognuno per le proprie competenze di attivarsi, affinché alle interrogazioni presentate e protocollate venga data risposta nel più breve tempo possibile".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Accordi con i boss per fare crescere le sue imprese", pg chiede conferma di condanna

  • Cronaca

    "Umanità ed impegno nella gestione dell'immigrazione", premio Unesco a Giusi Nicolini

  • Cronaca

    "Preso con 90 grammi di cocaina", condannato a 3 anni e 8 mesi

  • Cronaca

    I migranti raccontano il loro supplizio: "Cosparsi di benzina ed incendiati, ma anche picchiati con i tubi di gomma"

I più letti della settimana

  • I Cinque Stelle in Consiglio: "Gioacchino Nicastro è ineleggibile"

  • Il favarese Gianni Failla si candida alle "regionarie" del M5S

  • Sicilia Futura, Cimino: "Pronti per una classe dirigente competente"

  • Raccolta differenziata, Uniti per la Città: "L'amministrazione è in netto ritardo"

  • "Nicastro ineleggibile", botta e risposta tra il M5S e il neo sindaco di Casteltermini

  • Viadotto Petrulla, Pullara: "Servono misure compensative per ripagare i danni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento