Amministrative 2020, Fratelli d'Italia: "Pronti a presentare un nostro candidato sindaco"

Il partito della Meloni "smentisce accordi" in vista delle prossime elezioni ad Agrigento

"Fratelli d'Italia puntualizza che nessuna collaborazione, intesa o accordo sono stati sanciti con alcun soggetto politico in vista delle elezioni del prossimo sindaco di Agrigento che si svolgeranno l'anno venturo. Fratelli d'Italia si dichiara libera ed aperta a dialogare con chiunque abbia a cuore le sorti degli agrigentini, ed auspica la costituzione, nelle settimane a venire, di un tavolo politico di tutti i rappresentanti del centrodestra che riesca a fare sintesi ed individuare un programma comune ed un candidato che abbia le caratteristiche giuste per amministrare bene la città".

Inizia così il breve comunicato stampa attraverso il quale il partito di Giorgia Meloni prende le distanze dal "chiacchiericcio" di queste settimane che avrebbe voluto un esponente di Fdi quantomeno "corteggiato" per l'ingresso nella giunta del sindaco Lillo Firetto. Circostanza fortemente smentita dallo stesso sindaco ma confermata, in più occazioni, dal potenziale assessore. Adesso a sgomberare il campo è il partito provinciale. Contestualmente Fdi è stato dato come pronto a stringere accordi con esponenti del Mpa. Tutto e il contrario di tutto, insomma.

"La classe dirigente di Fratelli d'Italia - conclude la nota - è gia al lavoro per presentare una propria lista di candidati al Consiglio comunale ed è pronta anche ad esprimere un proprio candidato alla carica di sindaco".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento