Fratelli d'Italia, Montalbano si dimette da presidente del circolo di Favara

Lascia per "ragioni puramente personali e individuali, legate ai numerosi impegni lavorativi, in special modo - scrive - dopo aver ricevuto la carica di commissario provinciale del sindacato Confsal" 

Riccardo Montalbano

Riccardo Montalbano ha lasciato, e le dimissioni sono irrevocabili, la carica di presidente del circolo cittadino di Fratelli d'Italia. Montalbano parla di "ragioni puramente personali e individuali, legate ai numerosi impegni lavorativi, in special modo - scrive - dopo aver ricevuto la carica di commissario provinciale del sindacato Confsal". 

"Spero da tesserato di Fratelli d'Italia - conclude - che venga conferita la carica ad una persona positiva e in grado di sviluppare sul territorio il partito, creando coesione. Non mancherà il mio supporto alle attività che, nel tempo, saranno concordate e dirette dal partito e dalla nostra leader Giorgia Meloni". .

"Ringraziamo Riccardo Montalbano per il lavoro svolto - dice una nota del portavoce provinciale di Fratelli d'Italia di Agrigento, Fabio La Felice  - ed auguriamo allo stesso le migliori fortune per i nuovi impegni lavorativi intrapresi.

La Felice, in vista anche della nuova campagna di tesseramento di Fratelli d'Italia, provvederà alla riorganizzazione del Circolo favarese ed entro il mese corrente darà comunicazione dei nuovi assetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento