Sfiducia al sindaco Alba, il Pd: "Pronti ad essere alternativa a questa amministrazione"

Il gruppo consiliare si dice pronto a votare l'atto che manderebbe a casa il primo cittadino 5 Stelle

Il segretario cittadino del Pd

Sfiducia al sindaco di Favara, il Pd punta sulla "sfiducia costruttiva". Nei giorni scorsi il circolo del Pd e il gruppo consiliare di Favara hanno svolto un incontro per "discutere della grave crisi politica in corso" e hanno deciso in modo "concorde ed unanime ci si è espressi a favore dell’immediata interruzione di questa esperienza amministrativa che purtroppo, come più volte denunciato nella città ed in consiglio comunale, ha già ampiamente dimostrato in questi anni di governo della cosa pubblica, il suo totale fallimento politico ed amministrativo, facendo emergere - dicono ancora - una preoccupante condizione di immobilismo dell’amministrazione comunale, incapace di affrontare e risolvere le problematiche in campo finanziario, economico, sociale e dei servizi pubblici locali".

Dalla sfiducia si deve ripartire secondo il Pd, per "costruire un chiaro progetto politico che rimetta al centro le persone, le loro idee e la loro volontà" e prepararsi quindi alle prossime elezioni amministrative, per quanto, è ormai un fatto praticamente scontato, la sfiducia al sindaco Alba non avrà i voti per essere approvata.

Al netto degli annunci (formalmente sarebbero 13 i voti favorevoli), infatti, in pochi sembrano aver fretta di tornare al voto, anche tra coloro che hanno sostenuto la sfiducia fin dalla primissima ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Pizzo sullo stipendio, dipendente in aula: "Restituivamo i soldi per non essere licenziate"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento