Emergenza Coronavirus, Malluzzo: "Ho richiesto i tessuti per la realizzazione di 500 mascherine"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Mi sono messo in contatto, tramite l’amico e assessore del Comune di Calatabiano (CT)  Stefano Brianni, che ringrazio immensamente, con l’azienda tessile Siciliana sita proprio nel Comune di Calatabiano, denominata “StarTex Tessuti” . Ho richiesto il tessuto idoneo (TTR) alla realizzazione di mascherine che mi verrà consegnato gratuitamente dalla stessa, attraverso il corriere, nei prossimi giorni. Il tessuto garantisce un’importante protezione, dato che il COVID-19 (coronavirus) si trasmette facilmente con la saliva, tossendo o starnutendo.

Questo tessuto che ho richiesto consente la realizzazione di 500 mascherine. Ricordo che queste, dopo, dovranno essere accuratamente sterilizzate. Motivo per cui lancio un appello accorato a tutte le sarte o semplici cittadini della Città che amministro da Consigliere Comunale, Palma di Montechiaro: «io ho a disposizione il tessuto che dono, gratuitamente, a tutta la nostra comunità, voi aiutatemi a realizzarle e a distribuirle gratuitamente a chi ne ha veramente bisogno (a chi lavora nei supermercati, ai soggetti con patologie croniche o con difese immunitarie basse, alle nostre forze dell’ordine, ai nostri vigili urbani, alla nostra protezione civile, al personale sanitario, etc...) Alcune verranno realizzate gratuitamente da membri della mia famiglia; ma per ultimarle tutte ho bisogno del vostro aiuto! Lo richiede la circostanza urgente e particolare. Collaboriamo, insieme! Chi fosse intenzionato alla realizzazione mi contatti cosicché non appena mi arriverà glielo consegnerò prontamente!». 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento