Bando Periferie, Virone: "Sodano schierato contro la città di Agrigento"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sulla polemica sorta sul Bando Periferie ed il mancato finanziamento dei progetti da parte del Governo nazionale interviene il vice sindaco di Agrigento Elisa Virone.

"Negli ultimi due anni - dichiara il vice sindaco di Agrigento, Elisa Virone - con impegno e tanti sacrifici, si è  lavorato affinchè Agrigento potesse accedere ai finanziamenti per il rilancio delle periferie. Conosco il lavoro messo in campo dalla nostra Amministrazione, teso in questo programma a conquistare spazi migliori in cui far crescere i propri figli.

Siamo risultati tra i destinatari dei finanziamenti e con grande orgoglio abbiamo immaginato di poter vedere finalmente rinascere Agrigento, finché non é intervenuta una vera e propria mannaia politica noncurante del danno che arrecava ai cittadini.

Constatare oggi che un giovane deputato agrigentino si schieri apertamente contro la propria Città - continua Elisa Virone - mi ha fatto pensare a tutti i miei concittadini che con il loro voto, hanno coltivato e coltivano il desiderio e la speranza di sapere che i loro rappresentanti lavorino nel loro esclusivo interesse.

Chi invoca ripetutamente la novità politica che ritiene di rappresentare - conclude il vice sindaco - non dovrebbe accondiscendere ad una mera e inaccettabile difesa d’ ufficio".
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento