Santo Stefano Quisquina, con oltre il 78 per cento riconfermato Francesco Cacciatore

Il sindaco: "Mi aspettavo una bella performance, ma non con questo risultato. I concittadini hanno premiato un progetto credibile e la continuità" 

Francesco Cacciatore

E l'uscente Francesco Cacciatore - con 2.365 preferenze pari al 77,85 per cento  - il riconfermato sindaco di Santo Stefano Quisquina. Il suo avversario Salvatore Presti si è fermato a 673 voti, pari al 22,15 per cento.

"E' un risultato straordinario, sono emozionato - commenta Cacciatore - . Mi aspettavo una bella performance, ma non con questo risultato. Gli abitanti di Santo Stefano hanno premiato un progetto credibile e la continuità". 

Cacciatore è soddisfatto anche per il dato definitivo dell'affluenza, ma non soltanto. "Un dato di cui sono orgoglioso - ha detto - è la mancanza del voto disgiunto. Aspettiamo la conclusione dello scrutinio, ma possiamo dire d'aver vinto questa competizione elettorale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento