San Giovanni Gemini, l'uscente Panepinto stacca gli altri due candidati e trionfa

Il sindaco si è imposto con il 43,58 per cento, Piero Alberto Ancona ha ottenuto 1.794 voti, pari al 34,82 per cento e Nicola Giordano ha "incassato" 1.113 voti pari al 21,60 per cento

Il riconfermato sindaco Carmelo Panepinto (foto Giampiero La Palerma)

Concluso lo scrutinio delle otto sezioni a San Giovanni Gemini. E' l'uscente Carmelo Panepinto - con 2.245 voti, pari al 43,58 per cento, - a trionfare. La sua lista "San Giovanni Gemini nel cuore" ha ottenuto invece 2.279 preferenze pari al 44,53 per cento. Panepinto si è, di fatto, imposto sugli altri due sfidanti: Piero Alberto Ancona ha ottenuto 1.794 voti, pari al 34,82 per cento; e Nicola Giordano, invece, ha "incassato" 1.113 voti pari al 21,60 per cento. 

Ecco i candidati e i risultati del consiglio comunale 

La lista "Sognocomune- Ancona sindaco" ha ottenuto praticamente lo stesso risultato del candidato: 1.783 preferenze, pari al 34,84 per cento. E la lista del Movimento Cinque Stelle a supporto di Nicola Giordano ha ottenuto 1.056 voti, pari al 20,63 per cento. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Mare Jonio, il comandante sotto torchio per 10 ore: domani tocca a Casarini

  • Canicatti

    Minaccia la cassiera con il taglierino e rapina un negozio, 30enne braccato si consegna alla polizia

  • Cronaca

    Il maltempo non lascia la città, raffiche di vento in ogni dove: è allerta meteo

  • Cronaca

    "Villaggio dei vip abusivo alla Scala dei Turchi", il processo non decolla

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • Impianti per l'umido chiusi, sarà una settimana di caos per la differenziata

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • "Trasportava rifiuti di notte", pizzicato e denunciato un netturbino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento