Ars, si candida anche Chiapparo: salgono a 5 gli aspiranti deputati di Favara

In corsa: l'ex sindaco Mimmo Russello con il Pd, Giovanni Di Caro del movimento Cinque Stelle, Carmelo Vitello di Forza Italia e Fabio Patti con la lista "Fava presidente - 100 passi per la Sicilia"  

Marilì Chiapparo

"Ho maturato la consapevolezza che occorre proseguire su scala regionale il percorso politico iniziato con le elezioni comunali del 2016 nel gruppo "Insieme per Favara". Lo scrive Marilì Chiapparo candidata all'Ars con "Idea Sicilia - Popolari e autonomisti" che sostiene il candidato presidente Nello Musumeci. "Ora, come allora, occorre aggregare le forze cattoliche, laiche e autonomiste per rilanciare la Sicilia nel contesto Mediterraneo, facendo ripartire l’economia, lo sviluppo e arrestando la fuga delle giovani generazioni. La lista e la coalizione in cui ho deciso di impegnarmi vuol essere l'alternativa al fallimento del “metodo Crocetta", che ha predicato legalità ma razzolato solo il crollo del prodotto interno lordo regionale con la chiusura di imprese e attività e l'aumento della disoccupazione non solo giovanile, e vuole scongiurare, altresì, l'avventura senza ritorno della logica oscurantista a 5 Stelle, ovvero l'incapacità di avviare processi decisionali virtuosi per rifugiarsi nel vicolo cieco del dissesto finanziario".

Sono, dunque, cinque i candidati all'Ars di Favara. Si tratta, appunto, di Marilì Chiapparo che ha annunciato oggi la sua candidatura, ma anche dell'ex sindaco Mimmo Russello che è stato candidato dal Pd, di Giovanni Di Caro del movimento Cinque Stelle, di Carmelo Vitello di Forza Italia e di Fabio Patti che è candidato con la lista "Fava presidente - 100 passi per la Sicilia".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento