Elezioni 2015, Di Rosa: "Accetto il risultato, vuol dire che va tutto bene"

Il commento del candidato sindaco Giuseppe Di Rosa

Giuseppe Di Rosa

"La città ha scelto di essere governata da un deputato regionale che è Lillo Firetto, alleato di Di Mauro, Alfano, Capodicasa, Cusumano... La città ha scelto. Verrà amministrata da queste persone. Vuol dire che tutto va bene: il Prg va bene, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono già stati aggiudicati per i prossimi tre anni, le tariffe dell'acqua vanno bene così. Ho rivisto in televisione volti noti anche alla Procura. Però si vede che tutto va bene così. Io accetto serenamente il risultato delle elezioni. Le elezioni si devono accettare". Lo ha affermato Giuseppe Di Rosa, candidato sindaco di Agrigento, che - secondo i primi dati - si attesta alle ultime posizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento